#raceagainstCOVID

#raceagainstCOVID

#raceagainstCOVID

Faster. Stronger. Together.

Ducati chiama a raccolta tutta la community ducatista, dai Ducati Club ufficiali ai concessionari, piloti, fornitori e partner in una raccolta fondi dedicata a finanziare i programmi di riabilitazione che il Policlinico di S. Orsola di Bologna, eccellenza del territorio nonché uno dei più grandi ospedali italiani, ha sviluppato per i pazienti in convalescenza post Covid-19.

Entro giugno 2020 vogliamo raccogliere i fondi necessari per finanziare strumentazione, ricerca e personale del Policlinico di S. Orsola di Bologna dedicati alla cura esclusiva dei pazienti in convalescenza post Covid-19.

Ducati è da sempre parte attiva del suo territorio, contraddistinto a livello internazionale per la Motor Valley dei capolavori a due e quattro ruote, ma anche per le strutture mediche d’eccellenza. La Regione Emilia-Romagna è divenuta Hub nazionale per il trattamento del Covid-19. Gli stessi Ducatisti di ogni parte del mondo sono molto legati a questa terra che, da sempre, ospita la fabbrica dove le Rosse di Borgo Panigale nascono.

Ad aprire la raccolta sono stati i membri del Board Ducati, seguiti poi da tanti altri dipendenti. La cifra raccolta, è stata poi raddoppiata dall’azienda, raggiungendo l’importo di 100.000 €, base di partenza di #raceagainstCOVID.

Come donare.

Puoi donare ONLINE

Tramite la piattaforma GoFundMe, la tua donazione arriverà direttamente al Policlinico di S. Orsola di Bologna.

Puoi donare OFFLINE

Se non disponi la carta di credito o preferisci fare una donazione offline, puoi procedere con un bonifico intestato a: “Azienda Ospedaliero Universitaria di Bologna per sanità di Bologna per COVID-19” ai seguenti estremi:

  • IBAN: IT68E0306902480100000300027
  • SWIFT CODE: BCITITMM
  • Causale: “donazione raceagainstCovid”

Poi comunicaci la tua donazione a donate@ducati.com, così potremo ringraziarti e aggiornare la campagna correttamente.

Supportiamo il Policlinico di Sant’Orsola e l’eccellenza del nostro territorio.

L’Azienda ospedaliero-universitaria di Bologna – Policlinico Sant’Orsola-Malpighi è, per numero di posti letto, la più grande azienda ospedaliera pubblica in Italia, ed è oggi anche sede della Scuola di Medicina e Chirurgia dell’Università di Bologna.

Da Aprile 2020 il Policlinico di Sant’Orsola fa parte dell’Hub nazionale italiano per la Terapia Intensiva, il COVID Intensive Care: una rete di terapie intensive per assistere pazienti che si sono ammalati o si potrebbero ammalare di Coronavirus.

L’obiettivo è quello di raccogliere, entro giugno 2020, i fondi necessari per finanziare strumentazione, ricerca e personale del Policlinico di S.Orsola di Bologna dedicati alla cura esclusiva dei pazienti in convalescenza post Covid-19.

Un progetto multidisciplinare che guarda al futuro.

“Anche su chi guarisce, spesso il Covid-19 lascia strascichi importanti su organi e sistemi che ha attaccato con la sua dura azione. Polmone, cuore, apparato circolatorio, reni, cervello sono i bersagli preferiti del virus. Si verificano compromissioni della funzione polmonare, cardiaca e renale, rimane il rischio di trombosi, possono anche esserci residui di tipo neurologico. Per seguire questi pazienti, curarli e seguire la loro riabilitazione sono stati attivati spazi multidisciplinari dedicati con cardiologi, neurologi, nefrologi, pneumologi, fisiatri e infettivologi.

Per questi pazienti vengono proposti programmi di riabilitazione anche complessi che necessitano di personale dedicato e di apparecchiature specifiche come, ad esempio, strumenti di telemedicina per il controllo dei pazienti da remoto, ecografi, ecocardiografi, elettrostimolatori dei muscoli respiratori e strumenti che ne misurino la forza e li allenino, cicloergometri a braccia e tradizionale attivo e passivo (per i pazienti alletati con problemi respiratori).

Chiara Gibertoni, Direttore Generale Policlinico di S. Orsola.

Condividi questo post


Questo sito utilizza i cookies per consentire una migliore esperienza di navigazione agli utenti e per migliorarne le funzionalità. Il sito NON utilizza cookies di profilazione (propri e di “terze parti”) per inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate durante la navigazione. Proseguendo nella navigazione, chiudendo questo banner o continuando ad interagire con il sito si accetta la politica sull'utilizzo dei cookies. Clicca qui per maggiori informazioni o per modificare le impostazioni sui cookies.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi